Il nostro sito utilizza cookie tecnici.Maggiori informazioni

IT

Inserisci un termine

Manutenzione

Domande

Risposte

Vorrei garantire una corretta pulizia e manutenzione delle superfici in acciaio dei prodotti Foster. Devo osservare particolari accorgimenti per avere un aspetto sempre brillante?

Foster utilizza esclusivamente acciaio AISI 304, che in particolare contiene un alto tenore di cromo (almeno 18%) e di nichel (almeno 10%), due elementi che nobilitano le caratteristiche meccaniche e di "inossidabilità" dell'acciaio. All'alto valore dell'acciaio utilizzato, Foster aggiunge una particolare lavorazione superficiale che riduce la rugosità, facilitando le operazioni di pulizia: la finitura spazzolato Foster, assieme alle finiture Microfoster e Design offrono una gamma completa di finiture superficiali.

Date queste caratteristiche, per garantire un ottimo mantenimento della lucentezza nel tempo, è sufficiente adottare piccoli ma quotidiani accorgimenti e di utilizzare detergenti adeguati per la pulizia quotidiana. In generale basta un lavaggio con acqua calda e sapone, un abbondante risciacquo e l'asciugatura con un panno.

Sono invece da evitare: l'acido cloridrico, polveri abrasive, pagliette, spazzole e sostanze per pulire l'argento.

Qualora nel tempo dovessero apparire depositi calcarei (dovuti all'utilizzo di acqua molto dura ed alla non perfetta pulizia ed asciugatura quotidiana), consigliamo un energico uso del detergente in crema Steel Clean, posto su di una normale spugna morbida. In caso non si abbia a disposizione Steel Clean - crema ci si può aiutare con acqua calda e aceto, con acqua calda e bicarbonato oppure con un detersivo liquido fra quelli in commercio versando un poco del composto su spugnetta umida e poi sul prodotto da pulire.

MOLTO IMPORTANTE: dopo aver lasciato agire il prodotto (o il composto) per qualche minuto , risciacquare abbondantemente ed asciugare accuratamente, se si tratta di lavello. Se invece si tratta di piano cottura, è meglio asportare con spugnetta umida o panno umido e procedere con asciugatura accurata con panno morbido o panno in microfibra asciutto.

Rispetto ai materiali che presentano un rivestimento superficiale protettivo, le superfici in acciaio non si deteriorano per effetto di frequenti operazioni di pulizia, le quali potranno essere eseguite tutte le volte che lo si riterrà necessario.

Inizio pagina

Devo contattare il Centro Assistenza Autorizzato Foster per un problema al mio elettrodomestico. Dove trovo i codici del prodotto da comunicare?

Può trovare i dati necessari sul libretto di garanzia (libretto nero), in ultima pagina, stampati su di un adesivo grigio. Nel caso in cui il libretto sia stato smarrito, potrà trovare i codici sul prodotto stesso, alcuni esempi:

- I dati dei forni sono visibili aprendo la porta del forno. Sul perimetro esterno della camera di cottura del forno è posto un adesivo grigio;

- I dati dei piani cottura sono sul fondo dell cassetta;

- Le lavastoviglie riportano i dati sul perimetro della porta.

Inizio pagina

Ho un problema al mio elettrodomestico Foster (forno, piano cottura, cappa, dissipatore rifiuti, lavastoviglie). A chi mi devo rivolgere?

 

Deve chiamare il Centro Assistenza Autorizzato Foster per la sua zona, spiegare il problema e fornire tutti i dati dell'elettrodomestico:

- tipologia prodotto,
- codice prodotto,
- numero di matricola.

Per trovare il Centro Assistenza competente della sua zona, può consultare il Libretto Garanzia Foster; oppure cercarlo alla pagina Servizio Clienti / Assistenza.

Inizio pagina

Contatti